BLOG

Finestre del mondo. Parte III: Finestre scandinave

  /   31.10.2018

Finestre del mondo. Parte III:

Finestre scandinave 

È caratterizzato da semplicità e un approccio funzionale. Ciò che conta per gli scandinavi è lo spazio e il comfort, realizzati principalmente dal gusto per il minimalismo

Nel nostro ciclo „Finestre del mondo” questa volta andiamo in Scandinavia per dare un'occhiata più da vicino alle loro soluzioni pratiche, comprese quelle relative agli infissi di finestre.

Finestre apribili verso l'esterno

Una delle caratteristiche più riconoscibili dell'architettura scandinava sono finestre apribili verso l'esterno. Questa soluzione è estremamente pratica e nacque in larga misura in modo naturale dalle condizioni climatiche prevalenti al Nord. Il tempo lascia molto a desiderare, la maggior parte del tempo è freddo e ventoso, prima di tutto. Proprio per questa ragione è stata sviluppata la costruzione di finestre che si aprono verso l'esterno. Il vento forte che preme sulla battente la preme sul telaio, il che migliora naturalmente la tenuta dell'intera finestra.

Occorre sapere

Le finestre apribili verso l'esterno sono diffuse anche in Gran Bretagna e nei Paesi Bassi - chiamate Casements su quei mercati.

L'applicazione più utile degli elementi costruttivi è la quintessenza del pragmatismo scandinavo. Non troviamo niente che non soddisfi una funzione importante. Seguendo questa direzione, gli abitanti del Nord hanno introdotto i seguenti modi di usare le battenti:

Side Hung – finestre a battente,

Top Hung – finestre basculanti,

Side Swing – finestre a rotazione
verticale,

 • Top Swing - finestre a rotazione orizzontale.

Cassements finestre

Cassements finestre

Nelle finestre scandinave tradizionali, troviamo accessori diversi da quelli nel resto d'Europa. Ci sono cerniere semplici e scorrevoli (finestre basculanti ed a rotazione), nonché espulsori, ganci e fibbie.
Tutto quello per la migliore corrispondenza tra elementi architettonici, le esigenze minimaliste degli scandinavi e lo spazio che hanno a loro disposizione.

Finestre apribili verso l'esterno

Finestre apribili verso l'esterno

Tali soluzioni saranno ideali anche nei piccoli spazi (l'apertura della battente verso l'esterno consente di risparmiare spazio all'interno). Ci ricordiamo anche del tempo. Tali strutture delle finestre funzioneranno bene in aree caratterizzate da un clima.

Funzionalità 

Le finestre apribili verso l’esterno sono molto funzionali, consentono il pieno utilizzo del davanzale o l’inserimento di una scrivania alta. A questo proposito, si possono confrontare solo con le finestre inglesi.

Potrebbe sembrare che la pulizia del vetro di una finestra scandinava dall’esterno è molto difficile o addirittura impossibile. Comunque Scandinavia ha affrontato questo problema perfettamente. Le battenti delle finestre sono spesso a rotazione di 170 ° -180 °, il che risolve automaticamente il problema.

Le finestre di legno

Un’altra caratteristica dello stile scandinavo è l’ecologia. I residenti del Nord apprezzano le soluzioni naturali, da qui la crescente popolarità degli infissi in legno. Gli infissi di materie prime naturali (tra cui dominano i pini e i meranti) possono essere protetti con coperchi aggiuntivi che proteggono le strutture dalle condizioni atmosferiche. Questi elementi possono essere eseguiti di legno, ma si utilizzano anche le coperture in alluminio (verifica: profilo scandinavo con le coperture in alluminio).

Finestre scandinave

Finestre scandinave 

Lo stile scandinavo è considerato semplice e modesto, ma soprattutto confortevole e funzionale. Non persegue le tendenze moderne, ma migliora le sue soluzioni pratiche e comprovate. Gli infissi di finestre provenienti da queste regioni confermano sicuramente questa direzione, in particolare il livello di usabilità e il funzionamento delle strutture apribili verso l’esterno.