BLOG

Porte blindate – tutto quello che devi sapere!

  /   09.03.2018

   Porte blindate – tutto quello che devi sapere!

     Una protezione efficiente contro un furto è diventata l’aspetto prioritario per proprietari di case e di appartamenti. Costituiscono anche una parte significativa della sicurezza nelle istituzioni importanti. Siamo sempre più consapevoli che le porte standard con le semplici serrature non costituiscono nessun ostacolo per un ladro moderatamente esperto. Per questo sono di grande interesse le porte blindate. Cosa comportano? In che modo impediscono un furto? In questa guida trovi le risposte a tutte le tue domande.

100% di garanzia?

Bisogna subito chiarire una cosa. Non esistono le porte, anche quelle migliori e blindate, che garantiscono la completa sicurezza.

Rimane però aspetto del tempo che servirà ad un ladro per entrare dentro. In pratica quindi i produttori delle finestre fanno di tutto per ostacolare al massimo l’apertura delle serrature da un ladro.

Norme per le porte blindate

Attualmente nell’Unione Europea vige la norma PN-EN 1627:2012 di cui titolo completo è „Porte, finestre, facciate continue, griglie e veneziane. Resistenza a furto. Requisiti e classifica”. Conformemente con questa norma distinguiamo addirittura sei classi di resistenza a furto:

Classe 1 - il ladro spezzerà la porta in meno di 3 minuti e senza usare nessun strumento, eventualmente utilizzando un oggetto semplice. Il furto con scasso si baserà sulla violenza fisica (calcio, colpo alla spalla).

Classe 2 – per il furto a scasso ci vorranno almeno 3 minuti, servirà cacciavite, tenaglie o martello. La porta è penetrata senza previa preparazione.

Classe 3 – al ladro serviranno almeno 5 minuti e piede di porco, martello specialistico o trapano. Per questo motivo l’azione sarà molto rumorosa.

Classe 4 – il furto con scasso durerà almeno 10 minuti e per effettuarlo servirà ascia, scalpello o trapano. Per penetrare la porta serve la previa preparazione.

Classe 5 – la porta resisterà per almeno 15 minuti e per superarla serviranno gli apparecchi come sega, smerigliatrice o trapano. Solo un ladro esperto, a conoscenza del rischio, c’è la farà.

Classe 6 – queste porte penetrerà solamente un esperto, ci vorranno almeno 20 minuti per superare l'ostacolo con aiuto di strumenti potenti.

Occorre sapere

Le porte di classe 5 e 6 si utilizzano soprattutto nelle istituzioni finanziarie.

Equipaggio delle porte blindate

Se scegliamo una porta, dobbiamo prestare attenzione sulle sue protezioni. Le porte blindate devono essere dotate di:

• Rinforzo della struttura con le barre,
• Bulloni antifurto,
• Almeno 3 cardini,
• Almeno 2 serrature di bloccaggio in almeno 3 posti distanti fra di loro di almeno 60 cm,
• Almeno 1 inserto di classe 6.

Le porte così dotate costituiscono un ostacolo a ladro per almeno 20 minuti e di più e quindi la gran parte di criminali dovrebbe essere efficacemente scoraggiata.

IMPORTANTE!

Alla fine ricordati che ladri, dopo aver visto le ottime porte blindate, di solito si arrendono e cercano un’altra via di entrata all’interno. Per questo prenditi cura non solo delle porte blindate, ma anche delle finestre resistenti, delle veneziane esterne, del cancello a garage, dell’allarme, ecc.